Home Salute Consulto per Idrocolonterapia a milano

Consulto per Idrocolonterapia a milano

201
0
Consulto per Idrocolonterapia a milano
Consulto per Idrocolonterapia a milano

Prima di spiegare i benefici ottenibili da un consulto per idrocolonterapia a Milano, che in genere viene effettuato da uno specialista che lavora presso una clinica che esegue questo trattamento, sarà bene illustrarlo a chi ancora non lo conosce.

L’idrocolonterapia è una sorta di “lavanda” che si esegue in profondità nell’intestino. Infatti, proprio in questa zona, ci sono dei residui fecali oltre che delle tossine che si sono accumulate nel corso del tempo.

Consulto per Idrocolonterapia a milano
Consulto per Idrocolonterapia a milano

I benefici che avrà il paziente che decide di sottoporsi a questo trattamento non riguardano solo ed esclusivamente l’intestino ma anche altre zone del corpo. Pensiamo ad esempio a tutte le persone che, quando hanno problemi di intestino, cominciano a sviluppare dei problemi alla pelle. Altri organi sono strettamente connessi alla salute dell’intestino come ad esempio i reni e il fegato. Anche il sistema immunitario può trarre un profondo giovamento dal fatto che il nostro intestino sia stato ripulito da un trattamento di idrocolonterapia. Difatti, le tossine che si vanno ad accumulare dell’intestino possono passare, trasportate del sangue, a tutto il resto del corpo e soprattutto a questi organi sopraccitati.

Si parla dunque di “lavaggio retrogrado” perché non ha solo uno scopo di riabilitazione dell’intestino che magari si vuole andare a sollecitare per recuperarne un pieno funzionamento e non ha solo uno scopo depurativo in generale.

Visti i benefici indubbi che apporta, in tempo più recenti, questa pratica viene anche consigliata quando ci si deve preparare per un intervento chirurgico. Alcuni medici lo consigliano prima di effettuare una colonscopia ad esempio.

Perché eseguire una idrocolonterapia prima di una colonscopia

Uno dei motivi per cui potrebbe essere consigliabile eseguire una idrocolonterapia prima di un colonscopia è il fatto che c’è bisogno di tenere l’intestino pulito. Prima veniva somministrato una sorta di beverone che da tanti era poco gradito sotto ogni punto di vista. Mentre avvalendosi della idrocolonterapia si possono evitare i lassativi che favoriscono l’espulsione delle feci perché si riesce ad eliminarli con una pulizia dall’ano.

Ci sono tantissime persone che soffrono di patologie molto diffuse tanto da essere sdoganata e non considerate più malattie come ad esempio la stitichezza o quello che generalmente viene chiamato “colon irritabile”  una sorta di definizione dove vengono racchiuse tutta una serie di problematiche e di sintomi che poi le persone si rassegnano a subire senza mai che nessun tipo di intervento risulti efficace. Altre problematiche su cui l’idrocolonterapia può essere molto favorevole come intervento sono la diverticolosi, il meteorismo e le emorroidi.

Ci sono anche delle problematiche connesse all’apparato ginecologico che derivano direttamente dall’intestino, come ad esempio le cistiti e alcune infiammazioni vaginali che purtroppo assumono anche in questo caso l’aspetto di una sintomatologia che si va a cronicizzare nel corso del tempo su cui sembra che non abbiamo alcun tipo di potere.

Invece abbiamo questo strumento incredibile, l’idrocolon terapia, che funziona tantissimo da questo punto di vista e porta dei miglioramenti visibili, senza alcun tipo di controindicazione perché lo strumento utilizzato è l’acqua, quanto di più assorbibile esista del nostro organismo.