Home Servizi Epilazione Laser a diodo a Milano

Epilazione Laser a diodo a Milano

186
0
Epilazione Laser a diodo a Milano
Epilazione Laser a diodo a Milano

Un numero sempre maggiore di persone sceglie di effettuare una epilazione laser a diodo a Milano per dire finalmente addio ai peli superflui. In realtà i peli superflui difficilmente piacciono alle persone.

Non hanno un reale scopo, possono presentarsi un po’ ovunque, creano dei problemi di estetica che possono mettere a disagio un po’ tutti. Il problema è che andare a togliere i peli ci fa perdere un sacco di tempo, pensiamo quando frequentiamo una palestra che, comporta il fatto di spogliarci davanti a degli estranei e quindi la necessità di essere sempre in ordine da questo punto di vista. Però il tempo a livello quotidiano è poco e dunque molte persone scelgono una depilazione con la lametta. Non è una buona soluzione, dal momento che recide il pelo fino a attaccamento della cute, perciò per uno o due giorni però non si vedrà più, ma poi ricrescerà più forte e in salute e vigoroso rispetto a prima.

Epilazione Laser a diodo a Milano
Epilazione Laser a diodo a Milano

Non bisogna confondere la depilazione con l’epilazione. Infatti la prima recide il pelo, la seconda lo elimina a partire dal bulbo, bisogna solo scegliere attraverso quale tecnica.

Una tecnica non definitiva è quella della ceretta, ne esistono di diversi tipi (a caldo e al freddo) e di solito è più efficace quando ce la fa qualcun altro, ad esempio un estetista di professione. Quindi, anche in questo caso, si può dire che si tratta di un certo investimento, dal momento che la ceretta deve essere fatta ogni tot settimane per garantire una pelle liscia e portabile, ad esempio, in spiaggia.

Di cosa parliamo quando parliamo di laser a diodo

Questo tipo di epilazione viene effettuata andando ad utilizzare un apparecchio specifico, computerizzato.

Il laser è attaccato a questo apparecchio e deve essere maneggiato da un professionista esperto.

Anche perché l’epilazione laser si basa sul tipo di pelle e sul fototipo del cliente. Va da sé che ogni persona deve ricevere un trattamento differente.oltretutto c’è chi vuole trattare una zona piuttosto che un’altra, perché i peli potrebbero essere ovunque, sul viso, sulle gambe, sotto le ascelle, sull’inguine eccetera.

Di solito la zona che viene trattata prima deve essere ricoperta di gel conduttore, per intenderci una sostanza molto simile a quella che viene utilizzata nel corso di una ecografia. Esattamente come per l’ecografia serve a far scorrere il laser sulla zona da andare a trattare. A differenza di un trattamento a luce pulsata, quando si usa il laser non si sente dolore ed è un trattamento anche piuttosto veloce. Alcune persone particolarmente sensibili, però, potrebbero sentire pizzicare ma nulla in confronto di una ceretta, è un dolore sopportabile soprattutto per chi ci tiene finalmente a eliminare per sempre i peli.

Anzi, questa sensazione è un segnale positivo, perché significa che i nostri peli belli grossi sono stati colpiti fino al bulbo pilifero. Ci sono delle raccomandazioni che vengono fatte prima delle sedute, perché questi trattamenti sono a funzionamento progressivo, perciò vanno ripetuti fino a quando i peli non scompaiono definitivamente.